In cosa posso esservi utile

Come mai essere genitori é  molto più complicato di quanto ci si immagina?

Le aspettative sono tante e le difficoltà che ci si trova ad affrontare molto più numerose del previsto!

Ma come fare?

Dal momento in cui nasce il nostro bambino siamo sì inondati di un amore (che può arrivare subito o con il tempo) infinito e viscerale, ma contemporaneamente  ci ritroviamo travolti da un senso di responsabilità mai provato prima.
Affrontare questa duplice e nuova percezione di noi stessi mette in campo innumerevoli emozioni che non ci permettono di essere sempre lucidi.
A volte ci sembra anzi di non riuscire proprio a capire da che parte andare.
I consigli arrivano da tutte le parti ma capiamo presto che la responsabilità della decisione ultima spetta sempre a noi: a partire dall’approccio nei confronti dell’allattamento fino ad arrivare alla scelta della scuola; per non parlare di come gestire i capricci e i vari passaggi di crescita.
Ogni volta ci sentiamo messi alla prova!
E tutto ciò con i giudizi degli altri che ci piovono addosso in continuazione!

E quindi?

Quanta insicurezza! Quanti dubbi! Quanta ansia e quanto senso di inadeguatezza!

Bisogna riuscire a ritrovare la fiducia in noi e nelle nostre capacità genitoriali; bisogna accettare di non essere perfetti e amare i nostri figli nelle loro fragilità perché le aspettative troppo elevate ci regalano solo un senso di inadeguatezza!

Io ci sarò per aiutarvi a ritrovare la positività e per indicarvi una possibile strada verso la serenità vostra e dei vostri figli.

 

–> Nella sezione “Pensieri” trovate illustrata la base teorica da cui prende spunto il mio intervento