Single Blog

Voglia di leggerezza…

Quanto peso vi sentite addosso dopo questi mesi?

Quanto peso caricato giorno dopo giorno, settimana dopo settimana?

Quanto peso caricato sulle spalle, sulla pelle sulla testa?

Troppo, vero?


Capita anche a voi ultimamente di sentirvi oppresse?

Di sentirvi schiacciate da troppe piccole grandi cose che si accumulano una sull’altra?

Di sentirvi mancare il fiato? Di arrancare? Di avere bisogno semplicemente di leggerezza?
Io sì… La cerco, la voglio, mi manca…Quella leggerezza!


Quella semplicità che prima non ci sembrava tale…Quel prendere tutto come viene…Quel poter programmare…Quel poter pensare fra un mese partirò…
Quella leggerezza ci sembra ormai un ricordo lontano.

Sostituito da ansia, pensieri, incertezze…Sí perché ci siamo dovuti adattare a questa nuova vita che ci è caduta dal cielo e che è diventata la nostra vita.
E allora proviamo a riprendercela… Almeno un po’… Adesso che arriva l’estate!

Sforziamoci nonostante tutto di recuperarla!

Ne abbiamo diritto… Per noi e per i nostri figli!

Come fare?

Possiamo di sicuro fare la nostra parte!



Vi lascio i miei 5 passi verso una leggerezza ritrovata:

  1. Fermatevi, fate un bel respiro, cercate di dedicare qualche breve momento a voi stesse: pensate a dei semplici rituali tutti per voi da ripetere ogni giorno.
  2. Ritornate col pensiero a tutti i momenti difficili che avete dovuto affrontare in questi ultimi mesi. Siete riuscite a venirne fuori, dovete essere fiere di voi!
  3. La fatica, la frustrazione, la stanchezza sono tutte giustificate. Non sentitevi sbagliate se vi sentite al limite… Chi non lo sarebbe in questa situazione!
  4. Sforzatevi di trovare nonostante tutto degli aspetti positivi nelle fatiche che vi sono capitate. Non è semplice. Ma qualcosa… Il gusto del tempo rallentato, il tempo passato in famiglia, il godere delle cose semplici che ci sono tanto mancate…
  5. Provate, adesso sì, a programmare. Con i piedi di piombo certamente… Ma provate a pianificare le vostre prime evasioni. Vedrete che già solo pensando a viaggi, vacanze, relax riuscirete a respirare un po’ di quell’aria che ci è mancata tanto e di cui abbiamo tanto bisogno!

Ecco.

Niente di trascendentale.

Soltanto un po’ di cura di noi stesse, un po’ di motivazione per resistere, un po’ di leggerezza per ricominciare a sognare!

Comments (0)

Post a Comment

Vera Lelli

Consulente pedagogica

Credits: